mercoledì 15 marzo 2017

Chiamiamolo 'il fantasma'

Senior: " Mamma, hai presente quel foglio che ti ho dato da compilare la scorsa settimana? 
Me lo hai preparato?
Entro la fine di questa settimana lo devo consegnare!"

Impe: " Sì, mi ricordo del foglio e no, non l'ho compilato.
Se non sbaglio è appoggiato sul mobile in anticamera notte.
Recuperalo e lo faccio subito."
................................

S: " Non c'è!"

I: " Impossibile!
E' sempre stato lì!
Guarda meglio!"

S: " Sul mobile non c'è niente e il foglio non c'è!
Ecco: non potrò fare l'esame di terza media!
Era un documento importantissimo!!
Dovrò ripetere l'anno!"

I: " Oddio che commediante!
Guarda che non l'ha mangiato nessuno!
Sarà finito in mezzo a qualche cartaccia: dai mettiamoci a cercarlo!"

Tanto tempo dopo e dopo tanta carta spulciata.

I: " Non può essere sparito così!
Il fantasma che abita in questa casa è sempre più dispettoso!!
Dammi il tuo quaderno degli avvisi, scrivo al coordinatore di classe che per colpa mia i fogli sono stati persi e ne avremmo bisogno un'altra copia.
Tranquillo: il tuo esame non è a rischio!"

Il giorno successivo Senior torna con una copia

S: " Mamma, compilamela che la ritiro subito nello zaino: non vorrei che il fantasma si portasse via anche questa!"

Medio: " Scusate.....non è che voi, ieri, stavate cercando questi??"

Se I: " Sìììììììììì"

M: " Orca miseria!!
Il fantasma li ha nascosti tra i miei spartiti di musica!!!!
Se lo becco........"

........il fantasma........

Non basto io ad essere la rimbambita della famiglia, adesso ci si mette pure 'il fantasma'.

 

1 commento:

  1. La storia del fantasma dovrei iniziare ad usarla anche io 😂

    RispondiElimina