lunedì 13 aprile 2015

Bufera a passeggio

Medio: “ Mamma chiamo il nonno!!
Ciao, sono io!
Volevo ricordarti che questa sera passo a prenderlo.
Me lo prepari?
....................
Sì, ma non troppo cibo!
Non sarà un problema per lui, vero??
....................
Sì, anch’io la penso così: si divertirà a cambiare aria.
Poi lo tratteremo bene.
L’Ali porta il suo: magari diventano amici!
Ciao, ci vediamo dopo!”

Due anni fa fu la volta di Senior.

Produzione scritta : ‘Descrivi un animale’

Ora è il turno di Medio.

Se la maestre del grande si accontentò di far portare in classe una foto della bestiola, quella del figlio di mezzo ha proposto di avere il modello in carne, ossa e...pelliccia o branchie o guscio... tra i banchi di scuola.

Medio si è accordato con il nonno A, custode perpetuo del criceto Bufera, affinché traslochi la bestiola nella casetta piccola – di solito vive in un condominio di tre piani con ruota e loft sul tetto – con cibo e acqua in abbondanza, per essere portato in trasferta in 4° B.

In classe arriveranno, a quanto pare: pesci, tartarughe, conigli nani e anche un insetto stecco.....

Questa cosa mi sembra folle....ma talmente bella che vorrei essere una mosca per vedere le facce di tutti quei bambini incantati davanti alla meraviglia dei loro amici animali!

Che coraggio la maestra Bionda!!!

2 commenti:

  1. Già mi sta simpatica questa maestra bionda! :D

    RispondiElimina
  2. Fighissimo!!! Anch'io adoro la maestra bionda!!

    RispondiElimina