mercoledì 15 giugno 2016

Noi x 14

Io me la ricordo benissimo la giornata di oggi di 15 anni fa.

Avevamo già deciso la nostra data: sarebbe stato il 15 giugno dell’anno successivo.

La  nostra casa si stava facendo, era un vero e proprio cantiere!

Tu eri ingessato dal bacino alle spalle, dopo una caduta da un tetto che, vabbè, meglio non pensarci  come sarebbe potuta andare.
Dopo mesi di letto eri finalmente in piedi e avevi ripreso a camminare e questo era, per me, già un miracolo.

Quel pomeriggio mi avevi chiamata al lavoro: ‘ Quando finisci fermati a casa nostra per vedere cos’hanno combinato i muratori, però stai calma, guida con prudenza.’

Seee, ciao!

Sono arrivata come un uragano, già incazzata e caricata a molla pronta a sbranare qualcuno.

Entrata.

Nell’aria lei, la nostra canzone.

Un attimo di stordimento, giusto il tempo di capire da dove arrivasse.

Sopra, dal primo piano.

Sono salita e, in quella che sarebbe stata la nostra stanza, c’eri tu, lo stereo, dei fiori e una scatoletta.

Mi hai fatta sciogliere.

E piangere.

L’autoscatto, che teniamo ancora incorniciato, ci vede sorridenti tra muri ancora da finire.

Quel momento è stato uno dei più romantici di questa storia che spero sia infinita.

Infinita, come il segno che ci siamo voluti tatuare assieme alle parole di quella canzone che riempiva la nostra casa e riempie la nostra vita: sempre e per sempre.

Noi.


Pioggia e sole
cambiano
la faccia alle persone
Fanno il diavolo a quattro nel cuore e passano
e tornano
e non la smettono mai
Sempre e per sempre tu
ricordati
dovunque sei,
se mi cercherai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora
e tendere la mano a mani vuote
E con le stesse scarpe camminare
per diverse strade
o con diverse scarpe
su una strada sola
Tu non credere
se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai
Pioggia e sole abbaiano e mordono
ma lasciano,
lasciano il tempo che trovano
E il vero amore può
nascondersi,
confondersi
ma non può perdersi mai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

11 commenti:

  1. Complimentissimi ad entrambi... <3

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Se mi impegno riesco ad essere una cialtrona sentimentale....una volta all'anno!

      Elimina
  3. Questa canzone è la n.1 della mia playlist...mi hai fatto emozionare!! Belli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e te con la musica ci si becca al 100%!!
      Belli....perchè non si vede la faccia ;-)

      Elimina
  4. Cooooomunque, "sempre e per sempre" è il motto dei fratelli Michaelson, che se ti piacciono le storie di vampiri giovani potenti e strafighi ti consiglio di conoscere quanto prima. La serie si intitola The Originals

    :-D

    Taaaanto nerd io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece dell'infinito dovevo tatuarmi due canini insanguinati???? Ahahaha!!!

      Elimina
  5. Sniff!!

    ...ma scusa tu non eri quella che non volevi tatuaggi??? Pure mia sorella da "no mi fanno schifo" a "ne faccio uno con te, uno per i fatti miei...poi bisogna averne dispari quindi ne farò un altro"...siete strane neee??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno con la sorella, uno con il marito ma il prossimo tutto mio - ho già in mente cosa fare!
      Quindi tu e tua sorella lo avete fatto?? Dai che bello!!!!

      Elimina
    2. Non ancora, stiamo ancora decidendo il soggetto, ma penso sarà un infinito. Poi appena finisco di allattare (vorrei evitare che mi venga un'infezione - che non si sa mai - e mi debba imbottire di antibiorici col culo che c'ho mi capita sicuro!) e ci incontreremo lo andremo a fare.
      Poi ne farò uno sul piede con le iniziali dei nani e due farfalline per ricordarmi i miei bimbi non nati.
      E poi mi tocca fare un terzo...ma con il marito no...che non si sa mai :DDD

      Elimina