mercoledì 11 maggio 2016

Bella bugia o brutta verità?

Tiziano Ferro canta ‘ la metà di una bugia non fa la verità ’.

Se per quello neanche un quarto, o un quinto, o un decimo....la fa.

Perché mai una persona dovrebbe mentire?

Forse perché è più facile raccontarsela che affrontare la realtà.

Perché magari, se uno ci crede talmente  tanto, prima o poi, le frottole diventano vere!

Peccato che questa cosa non succede mai!

Anzi,  le bugie portano altre bugie.

Diventano una sorta di ragnatela in cui si rimane intrappolati.

E tu, che conosci il Pinocchio che ti sta davanti, non puoi che scuotere la testa e chiederti: ‘ Ma veramente pensi che sono così scema?? Mi credi così tonta??? Qui l’unico  che si sta prendendo in giro sei  tu!’

Vorremmo aiutarti, ma il primo passo deve essere tuo!

Prendi il coraggio a due mani e abbatti quel cazzo di finto muro che tu pensi ti stia proteggendo.

In realtà ti sta solo tagliando fuori

Lo dico sempre al trio: tra un bella bugia e una brutta verità preferisco sempre la seconda.

Da quella si può partire per ricostruire.

Con la prima si può solo iniziare a scavarsi la fossa.

3 commenti:

  1. Mi piace quello che dici al trio, posso farlo mio e tenerlo per tempi futuri?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendi, prendi...con l'augurio che non ti debba mai servire!

      Elimina