lunedì 8 maggio 2017

Cristallizzazione...alla prossima!


Un occhio di sole e via: fuori all'aria aperta.

Proposta del papà: andiamo a tirare quattro sassi!

Come si fa a dire di no???

Il fiume è lì, a pochi chilometri, con le sue sponde bianche e il verde che incanta.

Ci si potrebbe beare di questo silenzio, del caldo, del lento scorrere del Ticino, del dolce profumo dei fiori bianche delle robinie, magari seduti su di un masso levigato dagli anni di acqua che l'ha accarezzato.......

Ma perchè mai, se si può passare una mezz'ora buona a lanciare massi, possibilmente il più grossi possibile, cercando di schizzarsi e schizzare, urlando a squarciagola: " Caaaaaade!!"

 
A te non resta che osservarli, magari soprassedendo sulle magliette e i pantaloni che si stanno bagnando, perchè non hai voglia di essere sempre la mamma rompipallle.

Allora volti lo sguardo verso il sole e strizzi gli occhi, ti lasci cullare dai suoi raggi e dalle risate che arrivano alle tue orecchie.

Appoggi le mani sul tuo ventre e lo senti.

E' come se lui giocasse già con loro.

Se percepisse l'entusiasmo che respiri tu.

Non puoi non sorridere e pensare che non c'è altro posto in cui vorresti essere.

Che voi cinque....quasi sei... vi bastate.

E' poesia.     

E' l' equilibrio del cosmo.

Ti auguri che il tempo si cristallizzi in quel preciso momento: sensazioni perfette, luce perfetta, calore perfetto, sottofondo perfetto.....

Medio: " Ma sei scemo??? Mi hai spinto in acqua!!! MAAAAAAMMA!!! Senior mi ha fatto entrare con un piede nel fiume!!!

Senior: " Non l'ho fatto apposta!! Mi sono sbilanciato con il tiro!! Vero Junior che non l'ho fatto apposta??"

M: " Che cavolo vuol dire!!!"

Censura di quanto detto e fatto dalla scrivente

Come non detto...... la cristallizzazione può attendere!

 

4 commenti:

  1. ticino? se possibile saperlo dove abitate?

    RispondiElimina
  2. Infatti se facevi ben attenzione Mini non stava giocando con loro...stava litigando!!!

    RispondiElimina