venerdì 15 luglio 2016

Realtà...bella e brutta

Info dai monti

Il ragazzo in montagna sembra si stia divertendo.

Le scarne informazioni estorte dalla telefonata quotidiana farebbero supporre che, la camerata da sei in cui dorme, è piuttosto movimentata tanto che, uno di loro, ha chiesto di essere trasferito in una da tre più tranquilla.

Si è lamentata con la genitrice perché la valigia è stata troppo abbondante. Le ha fatto notare che tanto lui mette sempre gli stessi vestiti!
Praticamente le quattro cose che ha usato cammineranno da sole e si fionderanno esauste in lavatrice pregandola di essere lavate!

Il don li sta facendo camminare tanto tanto tanto – da interpretare: li faccio stancare fino allo svenimento così la notte dormono!

Il ragazzo è stato soprannominato ‘Fido’ perché abbonda nel mangiare, o meglio: ripulisce i piatti degli amici che non lo svuotano, da bravo cagnolino.

Ha raccontato che a cena viene servito sempre un dolce e la frase si è conclusa con una ‘alla facciazza dei miei fratelli!!’

Oggi è l’ultimo giorno.

Domani ci sarà il cambio, sarà la volta di Senior.

Valigia che va, valigia che viene.

.........e io lavo!!!!

E la vita continua nonostante ci sia gente che, con un camion guidato sulla folla inerme,  pensa di poter portare distruggere.....che cosa poi???

Non è con il terrore che si piegano i popoli.

Quello serve ad aumentare l’odio e la disperazione.

La storia insegnerebbe...se solo venisse ascoltata.

7 commenti:

  1. Su Nizza non voglio nemmeno pronunciarmi.
    tanto cosa potrei dire, se non quello che diciamo sempre tutti tutte le volte?

    Sul figlio montanaro invece : uao! Si sta proprio divertendo eh? :-)

    RispondiElimina
  2. Il montanaro dal volto umano che si diverte. Le gite sono fatte cosi' anche quelle gestite dall' oratorio.

    Sulla questione "valigia leggera" ha ragione il montanaro.

    Regola numero uno del turista accorto... per un viaggio ed un soggiorno piacevole occorre viaggiare leggeri. Alla fine della fiera molte cose che vengono infilate in valigia, rimangono li inutilizzate ma nel frattempo ingombrano e pesano, altre invece possono essere acquistate sul posto.

    Meditate care ... meditate...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viaggiatore Vedetta, ti rispondo con il post di oggi.

      Elimina
  3. C'e' chi lava.... c'e' chi paga... c'e' chi mangia XD

    RispondiElimina