giovedì 19 gennaio 2017

I nonni di una volta


Pater torna dopo la giornata di lavoro.

 
Entra in casa, saluta la famiglia, si toglie giubbotto e scarpe, apre la ventiquattrore ed estrae il cellulare.


Legge gli ultimi messaggi ricevuti ed inizia a sghignazzare.


Si avvicina alla moglie che sta preparando la cena.

 
Pater: " Guarda...."

 
Impe: " Ma non ci penso nemmeno!

Da quando tu e i tuoi tre amici dementi avete creato lo splendido gruppo sapientemente chiamato 'Il collega pirla' sul wapp è una pena!

Siete peggio dei ragazzini!

Video che sono una tristezza, barzellette al limite del pietoso, foto che dire oscene è un complimento......

Non mi mettere in mezzo, non ne voglio sapere niente!"

 
P: " Zitta e guarda!"


CVD il video è un mix di tristezza e volgarità.


I: " Non è il collega che è un pirla, siete voi che poi ve li girate a non essere normali!!

Ti prego cancellalo prima che i bambini prendano in mano il tuo cell."
 

P: " Ha visto bene chi è il mittente?"
 

I: " .....no.....

Oddio!!

Non ci credo!!"
 

Il nome di suo padre compare in alto.
 

I: " Mio papà???

Il mio capo??  

Il nonno dei nostri figli??

Ussignur, questo è un chiaro attacco di post-adolescenza da diversamente giovane.

Va bloccata sul nascere!"
 

P: " E invece è uno spasso!

Le cose che gira il suocero sono pazzesche!

Secondo te le invia anche a Senior??"
 

Occorre un'indagine approfondita!!
 

Resta il fatto che non ci sono più i nonni di una volta!
 

2 commenti:

  1. vedetta lombarda19 gennaio 2017 11:38

    ma sai che non ho capito di che si tratta ... si scambiano barzellette e video generici .. oppure si tratta di un caso di mobbing ?

    de-mobbizza il marito pirla !

    Sai che potrebbe essere un metodo per farlo desistere ? Crea anche tu un gruppo wapp ( a scopo didattico ) intitolato "il marito pirla" e vi scambiate barzellette e video con le tue amichette ciarliere e poi glielo fai vedere... quando avra' sperimentato la sua stessa medicina vedi che chiuderá il gruppo "collega"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì caro, si scambiano amene oscenità!
      Fino a che lo fanno loro 4 pirloni non mi tange, è sapere che anche il mio babbo - quasi settantenne - si è allineato all'infimo standard che mi sconvolge!!!
      Ma certo che io è le mie amiche abbiamo il nostro gruppetto!
      Però preferiamo la ciacola selvaggia: da molte più soddisfazioni!!
      Anche se...ti dirò...girano foto di addominali e lombi che non mi disgustano affatto!!

      Elimina