giovedì 9 marzo 2017

Un abbraccio che non dimenticherà


Il neon della sala d'aspetta rende il luogo freddo e impersonale.

Lei attende il suo turno seduta sulla sedia accanto alla porta dell'ambulatorio.

Le voci all'interno le arrivano come un sussurro.

Il suo sguardo passa insistentemente dall'orologio sul suo polso alle parole dell' e-book.

La porta si apre, esce una donna che si volta e saluta il dottore.

E' il suo turno.

Entra, chiude la porta, sorridono entrambi e si accomodano ai due lati della scrivania.

Il dottore, che la conosce da sempre le chiede: ' Dai, raccontami come va!'
Lei inizia a spiegargli che si sente sempre troppo stanca, che non ce la fa più a stare dietro a tutto, che la sera arriva sfatta e stravolta.
Vorrebbe fare gli esami alla tiroide: un'amica le ha raccontato di aver avuto gli stessi sintomi che si sono poi rivelati ipotiroidismo.
Lui le lancia uno sguardo che significa: ' Qui il dottore sono io!!' che lei incassa con un sorriso.

Le chiacchiere proseguono e, alla fine, lui le dice: " Mia cara, ma non lo sai che hai più di 40 anni? Lavoro, tre figli, marito, casa e chi più ne ha più ne metta....anche le donne come te devono capire che le energie possono calare! Vabbè, vai a spogliarti che ti visito!"

Lei entra in una stanzetta e si denuda dalla vita in giù.
Viene fatta accomodare sul lettino e appoggia le ginocchia sulle staffe.

Il dottore inizia la visita, prima prelievo per Pap test, poi controllo: " Sento una cisti proprio qui, all'inizio del collo. Aspetta che prendo l'ecografo....eccola! Non è grandissima, ma è meglio che prenda le dimensioni così la teniamo sotto controllo. Non si dovrebbe trattare di una cisti di Bartolin...."
Le sue parole si perdono nelle orecchie, di lei che cerca di memorizzare quel nome per poterlo cercare in internet quando tornerà a casa.

Ad un tratto lui appoggia la sonda, le prende le mani che lei avevo appoggiato sul ventre, le fa alzare la schiena dal lettino, volta il monitor dell'ecografo verso di lei e l'abbraccia.....

Ecco l'onda!      

 

35 commenti:

  1. Non l'ho capito il post :/
    Cos'è l'onda?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' qualcosa che ci riempirà la vita d'amore, Maira.

      Elimina
  2. Speriamo sia femmina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .....non ne siamo capaci....ma chissà, magari....

      Elimina
    2. E' quel che abbiamo detto tutti mi sa :-)

      Elimina
    3. Pure mia mamma: prima cosa che mi ha detto!!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Angolo sì, sono senza fiato....devo realizzare ancora...

      Elimina
    2. Caspita...non so nemmeno cosa dire...

      Elimina
    3. Tocca che ti metti in pari Angolo :-*

      Elimina
    4. Lei è giovane! Può ancora aspettare!!

      Elimina
  4. Devo capire quello che hanno capito gli altri? Eh? Eh? Non tenermi così, ti prego!
    Allora l'inglobazione della casa accanto s'ha da fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Livia, direi che hai capito sì!!
      Mi sa che l'ampliamento diventerà più che necessario...

      Elimina
  5. Cara Impe, ti leggo silenziosamente da anni, sappi che questo tuo post e il precedente mi hanno fatto battere forte il cuore e piangere di emozione. Evviva la vita. Un abbraccio forte, Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, anche qui le lacrime abbondano in questi giorni: adesso posso dare la colpa agli ormoni!
      Grazie per l'abbraccio, ti aspetto sempre Qui!

      Elimina
  6. te l'avevo detto io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo pensato di tutto - anche tragiche malattie e scenari truculenti - ma questo proprio no....lo so, sono tarda!!
      Adesso però sparami qualche numero, magari vinco qualche soldino!!

      Elimina
  7. Che regalo per i tuoi figli! E per voi! Buona vita in 6, buon ricominciare ancora!

    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, è proprio il ricominciare che mi spaventa: sono vecchia!!
      Al trio non l'abbiamo ancora detto: prima dobbiamo realizzare noi!

      Elimina
    2. Vedrai che la prenderai con tutta un'altra filosofia, e questa volta avrai degli alleati preziosi: i tuoi figli!! Parola di sorella maggiore con 11 anni di differenza dal fratello più piccolo!

      Ale

      Elimina
    3. Rincuorami! In questo momento ne ho bisogno....veramente

      Elimina
    4. Vedrai che ti daranno una mano grandissima, saranno dei fratelli maggiori fantastici! Sarà bello, non aver paura!

      Ale

      Elimina
  8. Che meraviglia!!!!!ti seguo da tanto e devo dire che anche io ero un po'preoccupata...ma questa è una bellissima sorpresa!!!
    Immagino i tuoi pensieri...sono anche io mamma di tre e capisco il miscuglio meraviglioso di gioia e timori che l'arrivo di un quarto porta con sé...è il misterioso e meraviglioso frutto del vostro amore immenso e quindi... GIOIA!!!!Buona avventura!!!Chissà quando lo sapranno i fratelli!
    Maria

    RispondiElimina
  9. ti leggo silenziosamente anch'io da un po', ma stavolta mi sento di lasciarti un commento perchè una nuova vita lo merita eccome!!! sarete una bellissima grande famiglia, se fosse anche solo possibile visto che penso lo siate di già!! congratulazioni!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ciao Sgiu!!! E' una vita che non ti sento!!
      (scusa per l'intromissione Impe)

      Elimina
    2. Grazie di cuore a tutte, mi fate commuovere....vabbè, in questo momento non mi ci vuole niente ad aprire i rubinetti, ma tutto quest'affetto mi fa un piacere che non potete neanche immaginare!!
      Puff, questa è anche casa tua, scuse respinte al mittente!

      Elimina
  10. Congratulazioni! E' meraviglioso, anche se impegnativo, so che non ci conosciamo, ma ti mando un abbraccio. (A giugno mia cognata ci regalerà la quinta nipotina... E sono tutti suoi e di mio fratello)
    Baci
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli abbracci sono sempre graditi, cara Chiara, i baci pure!

      Elimina
  11. Ma ciao Cara !

    Congratulazione per il quarto, e benvenuto al nuovo "saltarello" sará contento tuo marito che voleva appunto organizzare un mini torneo di calcio balilla e ora ha la squadretta al completo.

    Cio' detto .. ma come hai fatto a non accorgertene scusa ?

    Va bene essere distratti ... ma l'assenza di ciclo

    Da quanto tempo sei in stato interessante ?

    Saluti lombardi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Vedetta, il quadrangolare è assicurato!
      Il problema è stato esattamente il contrario: ciclo ininterrotto per settimane! E' per quello che sono andata a farmi un controllo!
      Dovrei essere già di due mesi e mezzo.
      Ricambio i saluti lombardi

      Elimina
  12. Ciao!
    Che notizia meravigliosa! Un augurio speciale a te e alla tua stupenda famiglia in espansione!
    Baci baci
    Aurora

    RispondiElimina