giovedì 16 marzo 2017

Come annunciare


Il giorno in cui l'arrivo di Mini ( per adesso battezzamolo/la così ) deve essere svelato al trio si avvicina.

Pater sostiene che quello che subirà più pressione da questa novità sarà Junior, perchè perderà lo scettro di  piccolo di casa.

Io credo che invece sarà Senior, il più cervellotico dei tre, quello allergico ai cambiamenti, che sicuramente inizierà a tempestarci di domande tipo: e dove lo metteremo a dormire, e come si farà a fare questo, come cambierà quest'altro....ma sopratutto: è indispensabile che adesso abbia una stanza tutta per me!!

Conoscendo Medio lui non dirà nulla. Dentro, però, avrà una fucina di sentimenti dirompenti che avrà bisogno di smaltirsi con i suoi tempi ed i suoi modi un pò orsi; lui è così.

In ogni caso, ogni possibile reazione verrà gestita al momento, adesso è inutile arrovellarci in mille pensieri e paranoie.

Perché la questione che più mi preme adesso è: come fare a dirglielo?

Farli sedere tutti assieme sul divano e sganciare la bomba?

Prenderli uno per volta e farlo diventare un momento esclusivo?

Buttare lì la novità, con non chalance, magari mentre si sta cenando,infilandola tra i titoli del tg e la pubblicità?

Non è una comunicazione da niente, il momento va pensato bene.

Se lo diciamo a loro poi diventa tutto vero, estremamente vero, verissimissimo.

Perché se, fino ad oggi, lo sappiamo: il ginecologo, io, Pater, mia sorella, i miei genitori, i suoceri, la Puf ( che si è sentita in diretta le mie testate sul muro del bagno mentre le raccontavo tutto )....e naturalmente voi, rivelarlo ai ragazzi significherà mettere gli striscioni nella piazza del paesello, trombe, trombette e rullo di tamburi.

Mini diventerà, a tutti gli effetti, parte integrante di noi cinque.....anzi: noi sei!

Aspetto tutti i vostri suggerimenti, ne ho veramente bisogno.

Dopo tutto voi siete zie e zii acquisiti ad honorem!      

E mannaggia a stì ormoni: non si riesce manco a scrivere due righe senza annegare tra le lacrime!

Klennex come se piovesse da queste parti!!

19 commenti:

  1. Anche con Lorenzo ero una continua lacrima, l'ho vissuta abbastanza male, visto che ero pure sola...
    Comunque tornando a noi, io farei un annuncio semi ufficiale: non chiamarli appositamente, ma trovare un momento in cui sono tutti tranquilli, pronti all'ascolto. Che ne so, mentre fate una delle vostre passeggiate in montagna o anche mangiando, ma non buttandola come se fosse una cosa così tipo "che ne dite se mangiamo la pizza e sforniamo un fratellino?!?".
    Cioè non so se mi sono spiegata...

    PS: per farti ridere un po' ti sei fatta inoltrare la mia foto dalla Puff?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccerto che ti sei spiegata: la pizza la vuoi col prosciutto e ci mettiamo pure un fratellino??....anche no!!
      Sulla caragna facile è qualcosa di imbarazzante, cioè: pure con le pubblicità!! Non è da me.....
      Chiedo subito alla comare per le foto, così contrasto la lacrima facile!

      Elimina
  2. Aspetta la prossima stoccata sulla panzetta per rispondere che non è di quelle smaltibili con la dieta!
    Oppure metti una copia dell'ecografia sotto i loro piatti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando avevo detto a Senior che sarebbe arrivato un fratellino ( Junior ) lui aveva 4 anni, gli avevo chiesto: sai perché alla mamma sta venendo una pancia così grande? Lui mi aveva risposto: perché mangi troppe lasagne!! Una risposta che è rimasta nell'annale della famiglia.
      L'idea dell'ecografia non è male......

      Elimina
  3. Testate?? Quali testate?? :-). Anche io farei un annuncio ufficiale a tutti insieme. Come dice Angolo o se no, anche una bella cenetta fuori solo voi e al dolce... zac!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sentivi in sottofondo un boing...boing...boing???
      Per la serie: e come dolce un bel pupetto!!!!!

      Elimina
  4. Tutti insieme. perche' nessuno possa pensare "perche' l'ha detto prima a lui?
    In un'occasione in cui siete tutti riuniti. E anche con un po di solennità. Non è novità da poco, stravolgera'le vostre vite. Sta a voi farli sentire importanti e partecipi. Non nascondendo lati negativi ma anticipando che sarà un'avventura importante e preziosa anche per loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo momento mi sta mettendo in cristi di brutto. Non sapere come lo prenderanno mi fa montare un'ansia boia...e piango, mannaggia a me!!!

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. In una famiglia che conosco, anche loro con tre figli e un quarto in arrivi, una domenica mattina hanno preparato un posto a tavola in più per la colazione, il papà ha ripreso la scena quando sono arrivati i tre fratelli a fare colazione e ti assicuro che le loro reazioni appena hanno capito è stato uno spettacolo molto emozionante. Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello Giulia!
      Sto già piangendo.......

      Elimina
    2. tranquilla sono gli ormoni :-)

      Elimina
  7. Anche io voto per l'annuncio a tutti e tre insieme!
    Quando i miei hanno annunciato a me e alle mie due sorelle che era in arrivo il quarto eravamo in montagna seduti intorno ad un tavolo per la cena...è stata subito festa grande!!!
    Avevamo più o meno l'età dei tuoi figli...anche oggi la più "piccola" è la più coccolata da tutti noi!
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi Maria voi siete 4 sorelle?
      Ecco....mi sa che qui ci saranno 4 fratelli......
      Grazie per la tua esperienza!

      Elimina
  8. Ovviamente l'annuncio va fatto a tutti e 3 insieme nello stesso momento.

    Se decidi di optare per la sceneggiata del mulino bianco pero' per la serie aggiungi un posto a tavola che c'e un bambino in piu' .. ovviamente munisciti di telecamera e poi posta il video su youtube.. se lo girate bene potrebbe anche diventare uno di quei video virali visti da centinaia di migliaia di persone ... mettici anche la musichetta in sottofondo.

    Saluti lombardi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo proprio che mi metterò a filmarli, sarò troppo in balla!
      E poi quel momento me lo voglio godere di brutto....

      Elimina
  9. posso dirti che noi lo abbiamo comunicato a ikea ..... mentre tutti erano appoggiati ad un lettino da bimbi piccoli il babbo ha detto:-nche ne dite se epr vostro fratello o sorella compriamo questo?
    e no ti dicoche tutta ikea e anche il parcheggio hanno sentito le urla di gioia dei ragazzi ed io da scema mi sono commossa!!!!!!!
    io tifo per il tutti insieme...magari in un modo simaptico e no serioso ma tutti insieme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La location Ikea è proprio originale!!
      Spero che anche i miei si mettano ad urlare di gioia; non sai che film mi sto facendo su quel momento......e giù di lacrime! Basta!!!!

      Elimina
  10. Sono emozionata per te!! Sono sicura che saprai dirglielo con tutta la dolcezza e l'ironia che ti contraddistinguono. Un abbraccio grande da zia Pat ;-)

    RispondiElimina