venerdì 15 febbraio 2019

Non ti temo!

 In seno alla famiglia vivono strani esseri.

Nascono.

Crescono.

Si sviluppano.

Teoricamente apprendono usi e costumi del luogo di appartenenza.

In pratica  mettono in atto comportamenti che nessuno ha insegnato loro.

Questi atteggiamenti, a volte, risultano essere un filino molesti a chi gli sta vicino.

Il fastidio di chi li subisce viene anche esplicitato.

La risposta di chi li mette in atto solitamente è: un grugnito.

Perché la mattina, alle 6.30, essere costretta a dividere la tavola con un essere così:


non è propriamente un piacere.

Senior, belli questi momenti esclusivi con te!!

E' proprio tempo di qualità!!

Adolescenza fatti avanti:  non ti temo!

giovedì 14 febbraio 2019

Offre Junior

Sono le 19.10 e mamma traffica in cucina.

Junior la prende alla spalle e le chiede: " Ti sei ricordata?"

Mai fare una domanda del genere ad una mamma!

Le si aprono una miriade di file, di cassetti, di opzioni...

Inizia a pensare: ' oddiodiodio...cosa diavolo mi sono dimenticata?? Sul cellulare non avevo puntato nulla!'

Limitata da una memoria da criceto,  chiede: " Tesoro aiutami! Cosa mai mi sarei dovuta ricordare!?!"

Junior: " Come 'cosa'?!?!?
Mamma!!!!
Non ti ricordi che giorno è domani??"

Risponde il ragazzo piccato

Impe: " ....che giorno è domani.....
.....che giorno è domani.....
Aaaahhh!!
Domani!!!
Ok, ci sono!!
Quindi?"

J: " Me li hai presi?"

Un' altra domanda: no!!!

I: " Junior, non ci arrivo, perdonami!
Parla chiaro: preso cosa??"

J: " I cioccolatini per le maestre e le caramelle per i compagni!"

Perché ogni occasione è buona per festeggiare.


Buon S. Valentino
servitevi pure: offre Junior!




PS: neanche a dirlo, mamma ha spento i fuochi della cena, si è infilata scarpe e cappotto ed è andata a comprarli perché no! non si era ricordata!







mercoledì 13 febbraio 2019

martedì 12 febbraio 2019

Dormi Medio

Non era psicologicamente pronta a tutto questo.

Il grande non gli aveva fatto provare l'ebrezza di questa situazione.

Invece lui....che dire.....acchiappa!

Ieri sera la mamma ha fatto un giro sul cell di Medio, giusto per tener monitorata la situazione.

Su Wapp le sono comparse più di una chat con numeri non salvati ma con foto profili decisamente non maschili.

Si è messa a leggere - ebbene sì sono una spiona!- e niente: S. Valentino si avvicina!

Gli ormoni sfarfallano!

La sfacciataggine di certe ragazzine pure!

'Trovata la fidanzata per S. Valentino? Se vuoi ti aiuto a cercarla!'

'Io ti piaccio o ti sono solo simpatica?'

Ma....ma....che domande sono?

E poi questo:
 
 
Allora bimba:
punto 2- i verbi!!! dovessi non dovresti!! e poi bocche a posto!

punto 4 - dov'è?? Oltre alla grammatica pure la matematica tentenna???
punto 8 - scegli: monopoli, scala quaranta, ps, parole crociate....
punto 9 - ma sei seria?
 
E poi messaggi alle 3.45 del mattino con scritto: sei sveglio??
 
Dormi, ti prego, Medio!
 
Lascia riposare i tuoi ormoni ancora qualche anno.
 
Nanna Medio, ninna nanna....
 
 

lunedì 11 febbraio 2019

Ridiamo

La sveglia suona ma è lei ha già gli occhi aperti.

Si stiracchia e si alza.

Va a chiamare il figlio grande.

Recupera la biancheria dal cesto e scende a caricare la prima lavatrice della giornata.

Fango, tanto fango sui vestiti usati da Junior alla campestre della mattina precedente e su quelli di Pater, che lo ha accompagnato.

Rassetta qua e là il delirio di due giorni di casa vissuta in sei - e lo zampino di quello più picco in casa si vede eccome!!! 

Un caffè.

Le ci vuole un caffè per iniziare la giornata con grinta.

Prende la moca dallo scolapiatti, le riempie d'acqua, apre l'antina con la polvere magica, recupera il barattolo, fa per togliergli il tappo e.....


le sfugge di mano.

Che fare????

Smadonnare?

Mettersi a piangere?

Ridere?

Prende il suo cell, fa una foto al disastro e la gira alla sorella.

Le scrive: " Buongiorno! La settimana inizia così....."

Lei le risponde: " Il mio treno ha giusto quei 25 minuti di ritardo! Saturno contro!"

" Bel lunedì di merda!"

La zia risponde con una serie di cacchine sorridenti.

" Almeno la cacca ride...."

Se ride la cacca, forse conviene che se la rida anche lei!!

Buon lunedì!!

venerdì 8 febbraio 2019

Il business

Senior: " Quante di queste barrette di cioccolata hai detto che ti hanno regalato?"

Impe: " All'incirca un bancale!
Tantissime!
Al latte, fondente al 50%, al 70%, bianco, con le mandorle, con le bacche di goji.....
Pure Bio!
Veramente buonissimo!"

S: " Sì, è un buon cioccolato!"

I: " E' un ottimo spuntino di metà mattina.
Ho visto che ieri hai prese un paio di barrette."

S: " Oggi ne prendo tre o quattro."

I: " Non esagerare! Troppo cioccolato fa male!"

S: " Ma io non lo mangio: è per il mio business!"

I: " Prego????
Quale business?!?!?!"

S: " Tu non ti immagini che coda non c'è alle macchinette durante le pause dell'intervallo.
C'è sempre qualcuno che per non avere lo scazzo della fila è disposto a comprarmele.
Riesco a farci anche un paio di euro al giorno.
Non male!"

I: " Ma.....ma....Senior!!
Le vendi ai tuoi compagni???
Regalagliele!!"

S: " Non esiste!
Mamma, da qualche parte devo pure incominciare a creare la mia attività!
Tu mi stai dando una gran mano!
Grazie"

Si capisce che Zio Paperone è sempre stato il suo mito????

Ussignur!!!

Lo vedrò girare per casa con tuba, ghette e bastone!!!

giovedì 7 febbraio 2019

La carezza di Wolverine

E' notte fonda e mamma si sveglia con la sensazione di avere degli spilli conficcati in gola.

Quando deglutisce è come se Wolverine le accarezzasse il collo.

Mooolto bene: è la sua volta!

Benvenuto raffreddore!

Si alza e scende a cercare qualche medicinale che plachi il fastidio.

Apre l'antina dei medicinali e vede uno spray per la gola; alza il beccuccio, se lo infila in bocca e preme.....niente, vuoto!

Porca....

In fondo in fondo fa capolino una scatola di pastiglie per la gola, ottimo!!

Allunga la mano per prenderla e......vuota pure questa!!!

Ma allora!!

Si mette a rovistare tra i medicinali dei figli e trova un altro spray.

Alleluja!

Legge: propoli alla ciliegia.

No!!! Lei vuole roba chimica!

Droghe sintetiche!!

Non vuole essere salutista!

Continua a cercare tra le scatolette dei medicinali ma nulla.

Il freddo inizia a farsi sentire e pure il sonno: preziosi minuti persi!!

Vabbè, la propoli meglio di niente.....due spruzzate....aspetta.....non brucia, lei vuole sentir bruciare!

Il fuoco che incendi le unghie di Wolverine!

Le balena l'idea di attaccarsi alla bottiglia di qualche superalcolico.

Un po' di gin, del whiskey, della grappa barricata.....naaa, fa troppo casalinga disperata!

Su cosa ha virato, alla fine?

Un cubetto di cioccolato, perché pure il miele era finito!!

Consoliamo....etciu!!!