venerdì 20 settembre 2019

Da inferno a paradiso

Fino allo scorso anno era l'inferno!

La peggio punizione!

La tortura suprema!

Meglio inginocchio su ceci secchi ma non lì!

Poi....

Poi si cresce.

Si cambia.

E allora se gli altri ci vanno ma tu non puoi, perché anche il sabato devi andare a scuola, chiedi: " Ma non c'è un pullman o un treno? Così vi raggiungo quando esco da lezione!!"

Scopri che tuo figlio è in piena fregola adolescenziale quando è invidioso dei fratelli che domani verranno trascinati - di peso - a fare acquisti all'outlet dell'abbigliamento perché non hanno più nulla!!

Senior: " Sì però mi comprate qualcosa!!"

Si prospetta un sabato piuttosto dispendioso!

A chi vuole sostenere la spesa invio IBAN in privato.

Si accettano anche contanti e assegni, pure postdatati!

Anche ticket restaurant!

Ramini finiti in fondo alle tasche.

Biglietto del superenalotto, possibilmente  vincente, non riscosso.

Non siamo razzisti: dollari, rubli, sterline....

Un paradiso un po' caruccio!

2 commenti:

  1. Ahahaha
    Al massimo posso inviarti due francobolli, come si fa ai detenuti.
    Accetti? 😂😂😂

    RispondiElimina